Ultima modifica: 27 Aprile 2021
Home > La scuola > Regolamenti

Regolamenti

A. S. 2020/2021

Regolamento sulla gestione dei beni e inventari
Regolamento d’istituto ordinario
Atto di indirizzo
Atto di indirizzo straordinario, a seguito dell’emergenza Covid-19
Regolamento di disciplina
Disciplinary regulation
Règlement disciplinaire
Regolamento GLI
Regolamento uso temporaneo e precario dei locali scolastici
Regolamento per l’acquisizione di lavori servizi e forniture di importo inferiore alle soglie comunitarie

 

A. S. 2019/2020

Avviso_prot-3787_a.s.2019-20
Titolo: Avviso_prot-3787_a.s.2019-20
Dimensione: 184 KB

Regolamento d’istituto

Regolamento di istituto_A.S._2019-20
Titolo: Regolamento di istituto_A.S._2019-20
Dimensione: 681 KB

Codice di disciplina

Codice di disciplina A.S._2019-20
Titolo: Codice di disciplina A.S._2019-20
Dimensione: 236 KB

disciplinary regulation
Titolo: disciplinary regulation
Filename: disciplinary-regulation-2.pdf
Dimensione: 179 KB

RÈGLEMENT DISCIPLINAIRE
Titolo: RÈGLEMENT DISCIPLINAIRE
Filename: reglement-disciplinaire-2.pdf
Dimensione: 235 KB

Regolamento uso temporaneo e precario dei locali scolastici

Regolamento_uso_locali_prot_3786-2019-20
Titolo: Regolamento_uso_locali_prot_3786-2019-20
Dimensione: 382 KB

Regolamento per l’acquisizione di lavori servizi e forniture di importo inferiore alle soglie comunitarie

Regolamanto_Acquisti_prot_3785-2019-20
Titolo: Regolamanto_Acquisti_prot_3785-2019-20
Dimensione: 638 KB

A. S. 2018/2019

Avviso_prot-3403_a.s.2018-19
Titolo: Avviso_prot-3403_a.s.2018-19
Dimensione: 167 KB

Regolamento d’istituto

Regolamento di Istituto
Titolo: Regolamento di Istituto
Dimensione: 646 KB

Integrazione e Rimodulazione dell’orario per la pausa ricreativa (inserito nella sezione regolamento utilizzo distributori automatici di bevande e alimenti)

Avviso_prot-3872_a.s.2018-19
Titolo: Avviso_prot-3872_a.s.2018-19
Dimensione: 38 KB

Codice di disciplina

Codice di Disciplina
Titolo: Codice di Disciplina
Dimensione: 199 KB

RÈGLEMENT DISCIPLINAIRE
Titolo: RÈGLEMENT DISCIPLINAIRE
Dimensione: 124 KB

DISCIPLINARY REGULATION
Titolo: DISCIPLINARY REGULATION
Dimensione: 172 KB

Regolamento uso temporaneo e precario dei locali scolastici

Regolamento_uso_locali_prot_3413-2018-19
Titolo: Regolamento_uso_locali_prot_3413-2018-19
Dimensione: 348 KB

Regolamento per l’acquisizione di lavori servizi e forniture di importo inferiore alle soglie comunitarie

Regolamanto_Acquisti_prot_3411-2018-19
Titolo: Regolamanto_Acquisti_prot_3411-2018-19
Dimensione: 616 KB


A. S. 2017/2018

Regolamento d’istituto

REGOLAMENTO DI ISTITUTO A. S. 2017-18
Titolo: REGOLAMENTO DI ISTITUTO A. S. 2017-18
Dimensione: 114 KB

Codice di disciplina

REGOLAMENTO DI DISCIPLINA A. S. 2017-18
Titolo: REGOLAMENTO DI DISCIPLINA A. S. 2017-18
Dimensione: 25 KB

Regolamento uso locali dell’Istituto

Regolamento per l’acquisizione di lavori servizi e forniture di importo inferiore alle soglie comunitarie


A. S. 2016/2017

Regolamento d’istituto

Regolamento di istituto
Titolo: Regolamento di istituto
Dimensione: 248 KB

Regolamento di disciplina

Regolamento di disciplina
Titolo: Regolamento di disciplina
Dimensione: 150 KB

Regolamento uso locali dell’Istituto

Regolamento uso locali IS Morano
Titolo: Regolamento uso locali IS Morano
Dimensione: 113 KB

Regolamento di Disciplina A.S. 2013/14

Il Consiglio d’Istituto ha deliberato il Regolamento di Disciplina per la Scuola Secondaria di 2° grado, previsto dallo Statuto delle Studentesse e degli Studenti e successive modifiche (D.P.R 248/98 e D.P.R. 235/07) che va a completare e ad integrare il Regolamento d’Istituto

Regolamento d’Istituto
Regolamento dell’I. S. “F.Morano” approvato dal Consiglio di Istituto

Normativa di riferimento

In ottemperanza all’art. 12 del D.Lgs. 33/2013, i riferimenti normativi quali Leggi (abbreviate con L.), Decreti-Legge (D. L.), Decreti Legislativi (D. Lgs), Decreti del Presidente della Repubblica (DPR) e Decreti Ministeriali (D. M.) contengono link esterni alle norme di legge statale pubblicate nella banca dati “Normattiva“.

  • Carta dei servizi scolastici
  • Regolamento d’Istituto.
  • Contratti collettivi nazionali di lavoro
  • Legge Finanziaria annuale
  • L. 517/1977: “Norme sulla valutazione degli alunni e sull’abolizione degli esami di riparazione nonché altre norme di modifica dell’ordinamento scolastico” (programmazione educativa, valutazione degli alunni, integrazione e sostegno per alunni portatori di handicap).
  • L. 241/1990: “Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi”.
  • L.104/1992: “Legge-quadro per l’assistenza, l’integrazione sociale e i diritti delle persone diversamente abili”.
  • L. 97/1994: “Nuove disposizioni per le zone montane” (relativamente all’istituzione degli Istituti Comprensivi).
  • D.Lgs. 297/1994: “Approvazione del testo unico delle disposizioni legislative vigenti in materia di istruzione, relative alle scuole di ogni ordine e grado”.
  • L. 59/1997: “Delega al Governo per il conferimento di funzioni e compiti alle regioni ed enti locali, per la riforma della pubblica amministrazione e per la semplificazione amministrativa” (art. 21, relativo all’autonomia scolastica).
  • D.P.R. 275/1999: “Regolamento recante norme in materia di autonomia delle istituzioni scolastiche”
  • D.M. 44/2001: regolamento concernente le “Istruzioni generali sulla gestione amministrativo-contabile delle istituzioni scolastiche”.
  • L. 53/2003: “Delega al Governo per la definizione delle norme generali sull’istruzione e dei livelli essenziali delle prestazioni in materia di istruzione e formazione professionale” (Riforma Moratti) e decreti applicativi.
  • D.Lgs. 196/2003: “Codice in materia di protezione dei dati personali” (Legge sulla Privacy)
  • D.Lgs. 82/2005: “Codice dell’amministrazione digitale” (CAD).
  • D.Lgs. 81/2008: “Attuazione dell’articolo 1 della L. 23/2007, in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro”.
  • L. 133/2008: “Conversione in legge, con modificazioni, del D.L. 112/2008, recante disposizioni urgenti per lo sviluppo economico, la semplificazione, la competitività, la stabilizzazione della finanza pubblica e la perequazione tributaria”.
  • L. 169/2008: “Conversione in legge, con modificazioni, del D.L. 137/2008 recante disposizioni urgenti in materia di istruzione e università” (Riforma Gelmini).
  • D.Lgs. 106/2009: “Disposizioni integrative e correttive del D.Lgs. 81/2008, in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro”.
  • D.Lgs. 150/2009: “Attuazione della L. 15/2009, in materia di ottimizzazione della produttività del lavoro pubblico e di efficienza e trasparenza delle pubbliche amministrazioni” – Riforma Brunetta (Pdf, 2,2 Mb)
  • D.Lgs. 235/2010: “Modifiche ed integrazioni al D. Lgs. 82/2005, recante Codice dell’amministrazione digitale, a norma dell’articolo 33 della L. 69/2009
  • L. 183/2011: “Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato – Legge di stabilità 2012″ (Semplificazione).
  • D.L. 95/2012: “Disposizioni urgenti per la revisione della spesa pubblica con invarianza dei servizi ai cittadini (nonché misure di rafforzamento patrimoniale delle imprese del settore bancario)” – Spending review.
  • L. 134/2012: “Conversione in legge, con modificazioni, del D.L. 83/2012, recante misure urgenti per la crescita del Paese” (articolo 18).
  • L. 190/2012: “Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione”.
  • L. 221/2012: “Conversione in legge, con modificazioni, del D.L. 179/2012 (Sviluppo bis – Crescita 2.0), recante ulteriori misure urgenti per la crescita del Paese”.
  • D.M. 254/2012: “Regolamento recante indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell’infanzia e del primo ciclo d’istruzione, a norma dell’articolo 1, comma 4, del D.P.R. 89/2009“.
  • D.Lgs. 33/2013: “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni”.
  • D.P.R. 62/2013: “Regolamento recante codice di comportamento dei dipendenti pubblici”.

 

Codice di comportamento dei dipendenti pubblici

Oggi 19 giugno 2013 è entrato in vigore il codice di comportamento dei dipendenti pubblici emanato con il Decreto del Presidente della Repubblica n. 62 del 16 aprile 2013 pubblicato in Gazzetta Ufficiale del 4 giugno 2013.
Il nuovo regolamento abroga e sostituisce il Decreto del Ministro della Funzione Pubblica del 28 novembre 2000:




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi